PB Salute Logo

Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio: come funziona?

Dott. Nicola Leuzzi

Dott. Nicola Leuzzi

OCULISTICA
Medico Chirurgo - Specialista in Oftalmologia

4 Settembre 2020 - Ultima modifica: 18 Febbraio 2021

La Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio è un esame che consente di avere una visione d’insieme dell’occhio e delle sue strutture.

La Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio con lampada a fessura, fotografa alcune aree importanti dell’occhio come la cornea, l'iride, la camera anteriore, il forame centrale pupillare e il cristallino per valutarne lo stato di salute globale. Insieme ad altri esami questo test consente di ottenere una visione completa dell’occhio e delle sue strutture.

Indice:

  1. Che cos’è e a cosa serve
  2. Come si effettua la Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio
  3. Perché sottoporsi all’esame

Che cos’è e a cosa serve la Fotografia del Segmento dell'Occhio?

La Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio è un esame che viene richiesto sia in caso di interventi chirurgici all’occhio che in caso di problemi all’apparato visivo. Permette infatti di valutare lo stato di salute globale di quest’organo, analizzando con grande accuratezza tutte le sue strutture più importanti.

Hai bisogno di prenotare una visita?

Trova uno specialista subito disponibile nelle migliori strutture mediche della tua città.

Prenota online

Come si effettua la Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio?

La Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio viene effettuata analizzando sia il segmento anteriore che posteriore dell’occhio. Permette di eseguire delle visite oculistiche molto dettagliate e approfondite, realizzando un’immagine fotografica dell’interno dell’apparato visivo chiara e completa. L’apparecchio fornisce al monitor delle immagini in tempo reale per consentire di analizzare eventuali patologie della cornea, del vitreo, della retina, del cristallino, dell’iride o della congiuntiva.

Perché sottoporsi all’esame?

La Fotografia del Segmento Anteriore o Posteriore dell’Occhio è un esame che si effettua utilizzando una lampada a fessura che fotografa la parte visibile dell'occhio. Lo strumento consente di immortalare la cornea, la camera anteriore, l'iride, il forame centrale pupillare, il cristallino e tutte le strutture atte a sostenerlo. Questo test è particolarmente utile per avere una visione d’insieme, chiara e oggettiva della morfologia dell’occhio, valutando la presenza di difetti eventuali nelle strutture. La ripartizione del bulbo nel segmento anteriore e in quello posteriore in oculistica è vantaggiosa sia in caso di chirurgia che di diagnostica. Risulta essere inoltre di fondamentale importanza qualora si debbano valutare nel tempo eventuali alterazioni morfologiche dell’apparato visivo.