Vai ai contenuti principali
PB Salute Logo

TERMINI E CONDIZIONI D’USO DELLA PIATTAFORMA

In vigore dal 1 Gennaio 2021

 

Ti preghiamo di leggere con attenzione i presenti termini e condizioni d’uso (le “Condizioni d’Uso”) prima di procedere con l’utilizzo della piattaforma tecnologica Pagine Bianche Salute (la “Piattaforma”).

 

1. USO DELLA PIATTAFORMA E VALIDITÀ DELLE PRESENTI CONDIZIONI D’USO

 

1.1. Le presenti Condizioni d’Uso si applicano all’utilizzo, da parte di qualsiasi persona fisica, della Piattaforma fornita da Italiaonline Health Tech S.r.l., con sede in Assago (MI), via del Bosco Rinnovato, 8, 20057, C.F.,  P.IVA e numero di iscrizione presso la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi 11292660963 (il “Provider”), accessibile dal sito internet salute.paginebianche.it  (il “Sito”) e, non appena disponibile, dall’applicazione mobile (l’“App”) scaricabile gratuitamente dai principali app store (di seguito l’App, una volta disponibile sugli store, e il Sito congiuntamente anche “Sito”).

 

1.2. Utilizzando la Piattaforma con le modalità previste ai sensi delle presenti Condizioni d’Uso, Tu (di seguito “Utente”) dichiari di aver preso visione di tutte le informazioni fornite nelle presenti Condizioni d’Uso, di accettarne integralmente il contenuto e di esserne vincolato.

 

1.3. Le presenti Condizioni d’Uso possono essere stampate o salvate su supporto durevole, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 12 del D.Lgs. 70/2003 e dall’art. 51 del D.Lgs. 206/2005, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014.

 

1.4. L’Utente prende atto e accetta che il Provider potrà modificare le presenti Condizioni d’Uso in qualsiasi momento per sopravvenute esigenze tecniche e organizzative di carattere generale legate alla necessità di ampliare o adeguare a norme di legge i servizi offerti tramite la Piattaforma. Il Provider provvederà a informare tempestivamente l’Utente di qualsiasi modifica, in ogni caso prima che tali modifiche diventino efficaci trasmettendo una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente al momento della registrazione. Qualora l’Utente non concordi, in tutto o in parte, con i termini delle Condizioni d’Uso di volta in volta applicabili, è invitato a non utilizzare la Piattaforma o, qualora registrato, a cancellare il proprio account con le modalità messe a disposizione dalla Piattaforma stessa.

 

2. OGGETTO DEL SERVIZIO

 

2.1.  Attraverso la Piattaforma, il Provider mette a disposizione una piattaforma online che consente a diverse strutture sanitarie (definite congiuntamente come le “Strutture Sanitarie”, singolarmente come la “Struttura Sanitaria”), in osservanza delle loro norme di comportamento professionale, di comunicare all’Utente i servizi di prestazione sanitaria in regime privatistico (definite congiuntamente le “Prestazioni Sanitarie”, singolarmente la “Prestazione Sanitaria”) da loro offerti e di prenotarli. Attraverso la Piattaforma, l’Utente potrà quindi, tra l’altro:

 

(a)  confrontare in tempo reale le disponibilità e i prezzi delle diverse Strutture Sanitarie, scegliendo la soluzione ritenuta preferibile;

(b)  prenotare le Prestazioni Sanitarie, per sé ovvero per un terzo;

(c)   pagare l’importo della Prestazione Sanitaria per le Strutture Sanitarie che hanno abilitato sulla Piattaforma tale funzionalità;

(d)  gestire la prenotazione e accedere allo storico delle prenotazioni attraverso un’area riservata;

(e)  usufruire dei contenuti personalizzati all’interno dell’area riservata e avvalersi del servizio di assistenza, informazione e supporto in caso di domande e problematiche connesse all’utilizzo della Piattaforma.

 

2.2. Effettuando la prenotazione della Prestazione Sanitaria per sé o per un terzo, l’Utente instaurerà un rapporto contrattuale diretto e vincolante con la Struttura Sanitaria che offre la Prestazione Sanitaria oggetto della prenotazione. Detto rapporto sarà regolato dalle norme del Codice Civile e dalle altre normative applicabili per legge, fatta eccezione per i termini di cancellazione e modifica che sono regolate dalle presenti Condizioni d’Uso.

 

2.3.  Il Provider si limita a mettere in contatto l’Utente e la Struttura Sanitaria tramite la Piattaforma. Ad eccezione di quanto previsto nelle presenti Condizioni d’Uso, il Provider è estraneo al rapporto contrattuale che intercorre tra l’Utente e la Struttura Sanitaria e non assume alcuna responsabilità relativamente alla sua corretta esecuzione. Il Provider non opera in alcun modo come agente delle Strutture Sanitarie. Il Provider rimane estraneo anche a qualsiasi controversia relativa al rapporto tra l’Utente e la Struttura Sanitaria che sarà regolata dalle norme del Codice Civile e del Codice di Procedura Civile, nonché dalle altre normative applicabili per legge.

 

3. COSTO DELLA PIATTAFORMA

 

3.1. L’uso della Piattaforma e delle relative funzionalità è gratuito per l’Utente. L’Utente sarà, tuttavia, tenuto a pagare le Prestazioni Sanitarie nei termini di cui alle presenti Condizioni d’Uso.

 

4. MODALITÀ DI ACCESSO E PRENOTAZIONI DELLE PRESTAZIONI SANITARIE

 

4.1. Per prenotare e, laddove sia presente la specifica funzionalità all’interno della Piattaforma, per pagare le Prestazioni Sanitarie, l’Utente dovrà preventivamente registrare un profilo inserendo i propri dati personali oppure utilizzando le credenziali di un account Google/Facebook/Libero/Virgilio già esistente e riconducibile al medesimo Utente. In alternativa, l’Utente potrà usufruire solo delle funzionalità della Piattaforma per le quali non sia necessaria la registrazione, ossia: (i) confrontare in tempo reale le disponibilità e i prezzi praticati dalle diverse Struttura Sanitarie in relazione ad una Prestazione Sanitaria; (ii) consultare le informazioni relative alle Struttura Sanitarie (indirizzo, assicurazioni convenzionate, specializzazioni gestite); (iii) consultare i profili dei medici di ciascuna Struttura Sanitaria; (iv) consultare i contenuti editoriali su salute e benessere. L’accesso e l’utilizzo della Piattaforma, con registrazione, è riservato esclusivamente a coloro che abbiano già compiuto i diciotto (18) anni di età.

 

4.2. Per registrarsi sulla Piattaforma, l’Utente dovrà accedere alla pagina per la creazione dell’account presente sul Sito e sull’App e fornire obbligatoriamente i seguenti dati:

 

(a)  Nome

(b)  Cognome

(c)  Indirizzo e-mail

(d)  Password

(e)  Numero di telefono cellulare

Dopo aver fornito le informazioni richieste, all’Utente verrà inviato un codice al numero di cellulare indicato nella procedura di creazione dell’account necessario a validare l’account.

 

4.3. L’Utente si impegna a fornire al Provider dati veritieri e completi e a mantenerli aggiornati in caso di modifiche. L’Utente si impegna, inoltre, a mantenere riservate le credenziali di accesso alla Piattaforma e si impegna a prendere tutte le precauzioni necessarie per garantire che la password rimanga riservata. L’Utente è l’esclusivo responsabile di tutte le attività compiute sulla Piattaforma derivanti dall’utilizzo del proprio account.

 

4.4. Per effettuare la prenotazione l’Utente dovrà:

 

(a) accedere al Sito e procedere all’autenticazione sul Sito inserendo le proprie credenziali create durante la fase di registrazione;

(b) selezionare la Prestazione Sanitaria che desidera prenotare, tramite alcuni criteri di ricerca predefiniti, tra le Prestazioni Sanitarie disponibili sulla Piattaforma;

(c) selezionare la Struttura Sanitaria presso cui effettuare la Prestazione Sanitaria;

(d) procedere con la compilazione delle informazioni richieste seguendo le istruzioni riportate sulla Piattaforma;

(e) confermare il riepilogo della prenotazione, comprensivo dell’importo della Prestazione Sanitaria;

(f) selezionare il tipo di pagamento desiderato tra quelli indicati sulla Piattaforma, laddove disponibile tale funzionalità, e inviare l’ordine di pagamento cliccando sull’apposito tasto.

 

4.5. Al termine della prenotazione ovvero a seguito del pagamento, laddove tale funzionalità sia prevista all’interno della Piattaforma, verrà visualizzata sul Sito la conferma della prenotazione; tale conferma potrà essere visualizzata anche all’interno dell’area riservata dell’Utente. In ogni caso l’Utente riceverà, oltre ad un SMS di conferma della prenotazione, un messaggio di posta elettronica  contenente anche i dettagli della prenotazione. Avuta conferma della prenotazione, l’Utente è obbligato a recarsi presso la Struttura Sanitaria selezionata alla data e all’ora indicata in fase di prenotazione e confermata, fatti salvi i diritti di modifica e cancellazione delle Prestazioni Sanitarie previste nelle presenti Condizioni d’Uso e fermo restando l’eventuale pagamento di importi a titolo di penale previsto nelle presenti Condizioni d’Uso.

 

4.6. L’Utente, laddove la specifica funzionalità sia presente all’interno della Piattaforma, potrà anche prenotare Prestazioni Sanitarie per conto di soggetti minori di 18 anni rispetto ai quali ha la legale rappresentanza, compilando i dati richiesti sulla Piattaforma. Sarà responsabilità dell’Utente far sì che il minore si rechi presso la Struttura Sanitaria nella data e all’ora previste nell’e-mail di conferma della prenotazione. In caso contrario, si applicheranno le previsioni di cui alle presenti Condizioni d’Uso relative alle penali per mancata presentazione.

 

4.7. Ove consentito dalla Piattaforma, l’Utente potrà anche prenotare Prestazioni Sanitarie per conto di terzi, compilando i dati richiesti sulla Piattaforma. In tal caso, l’Utente si impegna a portare il terzo a conoscenza delle informazioni contenute nelle presenti Condizioni d’Uso e nell’Informativa Privacy. Si precisa che sarà responsabilità dell’Utente accertarsi che il terzo per conto del quale ha prenotato la Prestazione Sanitaria si presenti all’appuntamento fissato. Qualora ciò non accada o sia necessario modificare o cancellare la prenotazione fatta dall’Utente a favore del terzo, si applicheranno nei confronti dell’Utente le previsioni di cui agli articoli 6 e 7 delle presenti Condizioni d’Uso.

 

5. PREZZI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

 

5.1. I prezzi delle Prestazioni Sanitarie, al netto del bollo previsto dalla normativa applicabile, saranno mostrati sulla Piattaforma nella fase di selezione delle Prestazioni Sanitarie, prima di finalizzare la prenotazione: resta inteso che i prezzi mostrati sulla Piattaforma si riferiscono alle Prestazioni Sanitarie prenotate dall’Utente senza assicurazione. In caso di prenotazione di Prestazioni Sanitarie tramite assicurazione, il prezzo della medesima Prestazione Sanitaria sarà determinato presso la Struttura Sanitaria in base agli accordi tra quest’ultima e l’assicurazione di riferimento.

 

5.2.  Il pagamento del prezzo delle Prestazioni Sanitarie da parte dell’Utente potrà avvenire, a seconda della Struttura Sanitaria, presso quest’ultima ovvero, in alternativa, online per mezzo di uno dei metodi di pagamento indicati sulla Piattaforma; resta inteso che in caso di prenotazione in convenzione con assicurazioni e/o mutue sanitarie il pagamento ove dovuto dalla polizza assicurativa dovrà in ogni caso essere fatto presso la Struttura Sanitaria.

 

5.3.  Al fine di consentire all’Utente, laddove possibile in base alle funzionalità presenti all’interno della Piattaforma, di eseguire il pagamento on line delle Prestazioni Sanitarie prenotate, il Provider si avvale di un fornitore terzo di servizi di pagamento (il “Servizio di Pagamento”). Al momento del pagamento, l’Utente sarà reindirizzato nei relativi portali di gestione del pagamento, dove potrà concludere la procedura e, in ogni caso, gli verrà chiesta l’eventuale opposizione all’invio dei dati della fattura al Sistema tessera sanitaria.

 

5.4. In caso di pagamento on line tramite la Piattaforma, l’importo della Prestazione Sanitaria prenotata sarà addebitato sulla carta di credito indicata dall’Utente sotto la sua responsabilità al momento della prenotazione.

 

5.5.  A seguito dell’esecuzione del pagamento da parte dell’Utente tramite la Piattaforma, il Provider emetterà, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, la fattura relativa alla Prestazione Sanitaria pagata dall’Utente. La fattura sarà intestata ai dati inseriti dall’Utente in sede di prenotazione, per i quali si assume la responsabilità e ne certifica la loro correttezza. La fattura sarà resa disponibile nell’area riservata entro 24 ore dal pagamento della Prestazione Sanitaria e rimarrà disponibile per un periodo di almeno novanta (90) giorni, periodo entro il quale l’Utente potrà scaricare copia della stessa sul proprio dispositivo elettronico. Decorso tale termine e fino ad un massimo di ventiquattro (24) mesi, il Provider non garantirà all’Utente la possibilità di scaricare tale documento, che potrà essere eventualmente richiesto direttamente alla Struttura Sanitaria presso cui ha effettuato la prenotazione.

 

5.6.  Nel caso in cui l’Utente abbia comunicato dati per la fatturazione errati, potrà richiedere tramite la Piattaforma la correzione della fattura. In tal caso, il Provider emetterà, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, una nota di credito per l’intero importo pagato per le Prestazioni Sanitarie oggetto di cancellazione,  ed emetterà una nuova fattura per la Prestazione Sanitaria con i dati corretti, addebitando all’Utente gli eventuali costi per imposta di bollo sulla nota di credito e sulla nuova fattura.

 

6. CANCELLAZIONE O MANCATA PRESENTAZIONE DEGLI UTENTI E RIMBORSI

 

6.1.  Con riferimento alle prenotazioni presso Strutture Sanitarie che prevedono il pagamento on line tramite la Piattaforma, la cancellazione o mancata presentazione dell’Utente o del terzo per conto del quale ha prenotato la Prestazione Sanitaria all’appuntamento per la Prestazione Sanitaria determina una trattenuta a titolo di penale sull’importo già pagato, laddove la cancellazione sia stata effettuata successivamente allo scadere del periodo di cancellazione gratuita (di seguito “Periodo Di Cancellazione Gratuita”). L’ammontare della penale e la durata del Periodo Di Cancellazione Gratuita sono riportati per ciascuna singola Struttura Sanitaria all’interno della Piattaforma. In particolare, la cancellazione o mancata presentazione dell’Utente o del terzo per conto del quale ha prenotato la Prestazione Sanitaria all’appuntamento per la Prestazione Sanitaria è soggetta alle seguenti condizioni:

 

(A)   Cancellazione dell’Utente prima della scadenza del Periodo Di Cancellazione Gratuita

 

(i)  L’Utente avrà diritto alla restituzione dell’intero importo pagato per la Prestazione Sanitaria, esclusa l’imposta di bollo (se dovuta);

(ii)  il Provider, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, emetterà una nota di credito per l’intero importo pagato dall’Utente per le Prestazioni Sanitarie oggetto di cancellazione;

(iii)  il Provider rimborserà all’Utente, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, tramite il Servizio di Pagamento e, laddove possibile, sullo stesso strumento di pagamento utilizzato per il pagamento, l’ammontare risultante dalla nota di credito, al netto dell’imposta di bollo sulla nota di credito (se dovuta).

 

(B)        Cancellazione dell’Utente successivamente alla scadenza del Periodo Di Cancellazione Gratuita o mancata presentazione all’appuntamento da parte dell’Utente o del terzo per conto del quale ha prenotato

 

(i)        La Struttura Sanitaria tratterà a titolo di penale l’importo indicato come tale all’interno della Piattaforma;

(ii)       il Provider emetterà, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, una nota di credito pari all’importo pagato dall’Utente per la Prestazione Sanitaria al netto dell’imposta di bollo  (se dovuta) ;

(iii)      il Provider emetterà, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, un documento per l’addebito della penale;

(iv)      il Provider rimborserà all’Utente, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, tramite il Servizio di Pagamento e, laddove possibile, sullo stesso strumento di pagamento utilizzato per il pagamento, l’ammontare pari alla differenza tra l’importo della nota di credito e l’importo della fattura della penale;

 

(C)        Cancellazione dell’Utente successivamente alla scadenza del Periodo Di Cancellazione Gratuita o mancata presentazione all’appuntamento da parte dell’Utente o del terzo per conto del quale ha prenotato per giustificato motivo.

 

(i)        L’Utente o il terzo che non possa, per giustificato motivo, recarsi all’appuntamento per la Prestazione Sanitaria, avrà diritto alla restituzione dell’intero importo pagato per la Prestazione Sanitaria, esclusa l’imposta di bollo (se dovuta). In tal caso, l’Utente o, ove consentito, il terzo dovrà, entro 48 ore dalla data della prenotazione, inviare all’indirizzo e-mail assistenza@paginebianchesalute.it copia di un certificato medico o di altro documento rilasciato da un’autorità pubblica comprovante l’impossibilità di recarsi all’appuntamento;

(ii)       nel caso in cui l’Utente abbia prenotato per conto di un soggetto minore di 18 anni rispetto al quale ha la legale rappresentanza e quest’ultimo non possa, per giustificato motivo, recarsi all’appuntamento, sarà responsabilità dell’Utente ottemperare all’invio della documentazione giustificativa di cui al punto precedente;

(iii)      il Provider, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, emetterà una nota di credito per l’intero importo pagato dall’Utente per le Prestazioni Sanitarie oggetto di cancellazione, esclusa l’imposta di bollo (se dovuta);

(iv)      il Provider rimborserà all’Utente, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, tramite il Servizio di Pagamento e, laddove possibile, sullo stesso strumento di pagamento utilizzato per il pagamento, l’ammontare risultante dalla nota di credito, al netto dell’imposta di bollo sulla nota di credito (se dovuta);

(v)       ai fini del presente paragrafo 7.1. (C), per “giustificato motivo” si intende un evento imprevisto, sopravvenuto e non imputabile all’Utente, comprovato da un certificato medico o da altro documento rilasciato da un’autorità pubblica, che non consenta all’Utente o al terzo per conto del quale ha effettuato la prenotazione di (a) usufruire della Prestazione Sanitaria prenotata tramite la Piattaforma e (b) di cancellare la relativa prenotazione entro il Periodo di Cancellazione Gratuita .

 

6.2.        Con riferimento alle prenotazioni presso Strutture Sanitarie che non prevedono il pagamento on line tramite la Piattaforma, non trovano applicazione le previsioni di cui all’art. 6.1 e, pertanto, la cancellazione o mancata presentazione dell’Utente o del terzo per conto del quale ha prenotato la Prestazione Sanitaria all’appuntamento per la Prestazione Sanitaria non comportano alcuna penale per l’Utente.

 

6.3.        In caso di cancellazione da parte della Struttura Sanitaria, in qualunque momento e per qualsiasi ragione, della prenotazione della Prestazione Sanitaria, l’Utente avrà diritto alla restituzione dell’intero importo pagato al momento della Prenotazione, inclusa l’imposta di bollo (se dovuta).

 

6.4.        In tal caso, il Provider, in nome e per conto della Struttura Sanitaria, emetterà una nota di credito per l’intero importo pagato dall’Utente per le Prestazioni Sanitarie oggetto di cancellazione, inclusa l’imposta di bollo (se dovuta) e rimborserà all’Utente tramite il Servizio di Pagamento e, laddove possibile, sullo stesso strumento di pagamento utilizzato per il pagamento, l’ammontare risultante dalla nota di credito.

 

7. MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE

 

7.1.        L’Utente ha la possibilità di modificare la prenotazione della Prestazione Sanitaria contattando direttamente la Struttura Sanitaria o, laddove la funzionalità sia disponibile, direttamente tramite la Piattaforma. La modifica potrà avere ad oggetto sola la data e l’ora della Prestazione Sanitaria e non comporta alcun costo per l’Utente

 

7.2.        Nel caso di prenotazioni presso Strutture Sanitarie che prevedono il pagamento della Prestazione Sanitaria all’accettazione presso la Struttura Sanitaria, la modifica può essere richiesta in qualunque momento prima della data della stessa Prestazione Sanitaria.

 

7.3.        Nel caso di prenotazioni presso Strutture Sanitarie che prevedono il pagamento della Prestazione Sanitaria on line tramite la Piattaforma, la modifica può avvenire solo entro il Periodo di Cancellazione Gratuita

 

8. INDAGINI DI CUSTOMER SATISFACTION

 

8.1          Successivamente all’esecuzione delle Prestazioni Sanitarie, il Provider potrà sottoporre all’Utente tramite un questionario per verificare la soddisfazione dello stesso in merito alle Prestazioni Sanitarie ricevute e all’utilizzo della Piattaforma. Resta inteso che i risultati dei sondaggi non saranno resi pubblici e saranno utilizzati internamente (e/o trasmessi esclusivamente alla Struttura Sanitaria coinvolta) al solo fine di garantire un alto livello di servizio. L’Utente si impegna a fornire valutazioni corrette e veritiere.

 

9. CANCELLAZIONE DELL’ACCOUNT

 

9.1.        L’Utente potrà cancellare il proprio account in qualsiasi momento previa cancellazione delle eventuali Prestazioni Sanitarie prenotate e non ancora eseguite.

 

9.2.        In caso di cancellazione della prenotazione della Prestazione Sanitaria, si applicheranno gli stessi termini previsti dalle Condizioni d’Uso per le cancellazioni.

 

10. SERVIZIO ASSISTENZA

 

10.1.      Il Provider mette a disposizione dell’Utente un servizio di assistenza dedicato esclusivamente alle modalità d’uso della Piattaforma; pertanto, il servizio di assistenza non fornisce alcuna informazione di natura sanitaria. Qualora l’Utente necessiti di informazioni specifiche relative alle Prestazioni Sanitarie dovrà rivolgersi direttamente alle Strutture Sanitarie.

 

10.2.      Il servizio di assistenza è fornito tramite la società Bizpal S.r.l., che fa parte del medesimo gruppo societario a cui appartiene anche il Provider.

 

10.3.      Il servizio di assistenza relativo alle modalità d’uso della Piattaforma potrà essere contattato dall’Utente attraverso i canali di contatto riportati nella sezione ‘Aiuto e Contatti’ del Sito .

 

11. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

 

11.1.      Tutti i contenuti pubblicati sul Sito e sull’App, inclusi testi, immagini, marchi e tutti gli altri segni distintivi, (i “Contenuti”) sono di esclusiva proprietà dei rispettivi titolari. Qualsiasi riproduzione o utilizzo non autorizzato dei Contenuti è severamente vietato.

 

11.2.      Il Provider concede all’Utente una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile dei diritti di proprietà intellettuale sul software della Piattaforma e dell’App e sui Contenuti ivi pubblicati nei limiti strettamente necessari all’Utente per consentire all’Utente di accedere alla Piattaforma e farne un uso personale e non commerciale. Tale licenza non include il diritto di rivendita o uso commerciale di qualsiasi servizio ottenibile dalla Piattaforma, né il diritto di raccogliere e utilizzare liste, descrizioni, immagini o prezzi delle Prestazioni Sanitarie messi a disposizione dalle Strutture Sanitarie sulla Piattaforma.

 

11.3.      Ad eccezione di quanto previsto nelle presenti Condizioni d’Uso, l’Utente, usufruendo della Piattaforma, non acquisisce alcun diritto sui Contenuti pubblicati sul Sito e sull’App o su una loro qualsiasi parte.

 

11.4.      L’Utente si impegna, inoltre, a non decompilare, in tutto o in parte, il software utilizzato per realizzare e gestire la Piattaforma e a non inserire malware, virus, trojan o altri software che possano danneggiare, in tutto o in parte, la Piattaforma, le sue funzionalità o terzi.

 

12. RESPONSABILITÀ DEL PROVIDER

 

12.1.      Il Provider non è responsabile per ogni eventuale danno, diretto o indiretto, derivante all’Utente dall’utilizzo della Piattaforma o, in generale, dai servizi erogati tramite la stessa, ivi inclusi, a titolo esemplificativo, i danni, diretti o indiretti, causati dall’inaccessibilità, temporanea o prolungata, alla Piattaforma tramite il Sito o l’App, dalla presenza di link a siti esterni, da virus, malware, o da qualsiasi altro elemento che possa danneggiare l’Utente o il proprio terminale o dispositivo mobile.

 

12.2.      Il Provider non è responsabile per qualsiasi danno, costo, pregiudizio o responsabilità derivante all’Utente dall’esecuzione delle Prestazioni Sanitarie da parte delle Strutture Sanitarie. L’Utente rinuncia a rivolgere contro il Provider qualsiasi pretesa o contestazione con riferimento alle Prestazioni Sanitarie.

 

13. LINK A SITI DI TERZE PARTI

 

13.1.      La Piattaforma potrebbe contenere link a siti web di terze parti. L’Utente accetta e riconosce che il Provider non può in alcun modo essere ritenuto responsabile per le azioni, i contenuti, i prodotti o i servizi presenti su tali siti web terzi.

 

14. COMUNICAZIONI CON IL PROVIDER

 

14.1       Per maggiori informazioni, assistenza o per eventuali reclami in merito alla Piattaforma è possibile contattare il servizio assistenza del Provider attraverso l’apposita sezione presente sulla Piattaforma.

 

15. PRIVACY

 

15.1.      Il Provider tratterà i dati degli Utenti in conformità alla normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali. Per ulteriori informazioni, si prega di visionare la Informativa Privacy.

 

16. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

 

16.1.      Le presenti Condizioni d’Uso ed i rapporti tra il Provider e l’Utente sono regolati dalla legge Italiana. Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni d’Uso è competente il foro del luogo in cui l’Utente risiede o ha eletto domicilio.

 

16.2.      È fatta salva l’applicazione, all’Utente che non abbia la propria residenza abituale in Italia, delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui abbia la propria residenza abituale.

 

16.3.      L’Utente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni d’Uso, al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito www.eur-lex.europa.eu.

È fatto salvo in ogni caso il diritto dell’Utente di adire il giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni d’Uso, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II – bis del D. Lgs. 206 del 6 settembre 2005.

;